SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE CON ORDINI SOPRA I 100€

SUL SENTIERO DEL BENE

40,00 

Categoria:

Stefano Lotumolo

Ho vissuto per trent’anni una vita che non mi apparteneva, incapace di uscire dal vortice illusorio che avevo creato intorno a me. Cambiare la propria esistenza comporta coraggio, dedizione e tanto amor proprio. Può addirittura risultare più semplice restare ancorati a ciò che non ci appartiene, continuando a vivere una vita priva di consapevolezza, rimandando la ricerca del nostro essere. Il 2 novembre 2015 ho lasciato il mio porto “sicuro” per viaggiare, conoscere me stesso e il mondo. In questi anni, immerso in altre culture, in esperienze che non credevo adatte alla mia persona, il tempo mi ha donato molte risposte. Sono consapevole di essere all’inizio della mia ricerca, tanti altri insegnamenti giorno per giorno si palesano in questo meraviglioso giro di giostra. Segnali immensi a indicare la direzione da seguire, proseguendo seguendo il flusso e ascoltando i consigli dell’amico Cuore. È più importante vivere un giorno ricercando noi stessi che una vita seguendo ciò che gli altri gradirebbero per noi.

Descrizione

Ho vissuto trenta dei miei anni rinchiuso in una bolla dorata.

Non riuscivo a capire cosa fosse davvero importante per me, rincorrevo il lavoro e il folle divertimento, senza mai avere tempo di ricercare me stesso.

Poi ho saltato. Ho saltato verso l’ignoto. Il Mondo mi ha mostrato la vera faccia della realtà, dove ogni giorno troppe, veramente troppe persone devono fronteggiare la povertà.

Il Mondo mi ha insenato a vivere.

Il Mondo mi ha mostrato anche le sue meraviglie, i suoi doni incredibili.

Mi sono emozionato, ho vissuto, ho ricercato me stesso in ogni persona che ho incontrato.

In viaggio è arrivata la Fotografia, che mi ha donato occhi diversi. Mi ha donato un modo di comunicare che amo come me stesso.

Ho capito che la diversità è il dono più grande che Dio ci ha messo a disposizione.

La diversità è un vaso di Ming in una società che ha paura di accoglierla.

E’ più semplice proteggere i nostri confini piuttosto che aprirsi agli altri. Mi guardo allo specchio e nei miei occhi rivedo la signora  nello slum di Calcutta, la bambina che riempie le taniche di acqua dalle pozzanghere nel villaggio Maasai, rivedo in me le meraviglie del Vietnam e la maestosità del Kilimangiaro…bello, silenzioso, armonioso e abbagliante di Luce.

Grazie al dono della fotografia affido nelle vostre mani la mia testimonianza più pura, che attraverso i vostri occhi possa arrivare dritta al vostro cuore, per ricordarci ancora una volta di abbandonare le nostre paure per aprirci al prossimo. Il Mondo non vede differenze tra esseri umani. TUTTI UGUALI. TUTTI FRATELLI. MATERIA. SPIRITO. EQUILIBRIO

Informazioni aggiuntive

Peso 1.2 kg
Dimensioni 30.5 × 21.5 × 2 cm
Via Papa Giovanni XXIII, 54 0587 483270 marketing@bandecchievivaldi.com