SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE CON ORDINI SOPRA I 100€

PONTEDERA E LA SUA PROPOSITURA FRA DUE E TRECENTO

10,00 

ISBN: 978-88-6529-231-0 Categorie: ,

Descrizione

Ritornare al passato non significa vivere con nostalgia una storia che non c’è più e quindi rimanere legati ad un sogno vaporoso che potrebbe distrarci da un impegno concreto per la vita di adesso, bensì riscoprire, proprio in ambito ecclesiale, quegli anelli importanti che ci tengono uniti alla vitale tradizione di una storia di fede che, nonostante il trascorso degli anni, ha mantenuto ciò che è essenziale per continuare a testimoniare oggi, nella nostra città, il Vangelo di Gesù.

L’entusiasmo dei pontederesi del Duecento e il desiderio forte di voler costruire l’allora primitiva chiesa dentro le mura del loro castello, deve spingerci a ritrovare ancor di più oggi l’entusiasmo di un’autentica fede cristiana per vivere questa stessa Chiesa e portarla avanti secondo le esigenze di una società che è ovviamente cambiata, ma che ricerca sempre nello stesso Vangelo il senso della propria storia.

Quei documenti che Paolo presenta alla nostra attenzione sono carichi di vita e di esperienza concreta che, oggi come un tempo, possono essere utili a tutti noi cristiani per ritrovare quella vera Comunione della quale nasce l’urgente Missione del Vangelo di Gesù nella storia di un determinato territorio, come era il Castello di allora e la città di Pontedera oggi.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.300 kg
Dimensioni 24 × 17 × 0.8 cm
Via Papa Giovanni XXIII, 54 0587 483270 marketing@bandecchievivaldi.com