SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE CON ORDINI SOPRA I 100€

Autore

Demetrio Piras, Giancarlo Nicoli

Demetrio Piras, nato a Silanus nel 1948, è autore anche delle seguenti opere: Legami pericolosi, Inganni, Delitti e misteri sul colle, Strade sbagliate, Un delitto scomodo, Le Chiudende/La bardana, Chi ha ucciso Barbara Locci (Mostro di Firenze), L’Inquisitore, La collina delle incognite, Il sentiero abbandonato, La favola della vita, Fantasie Grafiche, Murales e Nuraghi. Nel 1993 ha ricevuto il primo premio al concorso letterario internazionale “Giovanni Gronchi” per il racconto BALENTES. I suoi libri sono ambientati soprattutto nella sua terra, di cui coglie e rappresenta la “sardità” quale peculiare espressione storica e culturale di un popolo. Giancarlo Nicoli è nato a Giano dell’Umbria in provincia di Perugia. Si è laureato alla “Sapienza” di Roma in Lettere Moderne con una tesi sull’estetica anticrociana. Ha insegnato per molti anni nella Città del Vaticano e in vari licei italiani. Oltre alle opere realizzate insieme a Demetrio Piras, è autore di numerosi soggetti e sceneggiature cinematografiche, raccolta di novelle, nonché dei romanzi Sangue nel fango e Osteria del Bastardo. Dal 2009 vive in Moldova, dove insegna Storia della letteratura italiana presso l’Università Pedagogica di Stato di Chisinau e dove dirige il “Centro Culturale Italiano nella Repubblica Moldova”. Per gli studenti di lingua italiana delle Università della Moldova ha pubblicato il manuale “Le origini delle lingue romanze” (2010) e “Nascita ed evoluzione delle lingue romanze” (2012).

Via Papa Giovanni XXIII, 54 0587 483270 marketing@bandecchievivaldi.com